Servizi

Ecco cosa posso fare per te...
servizi nutrizionista

 

Ippocrate diceva "fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo", mangiare può diventare un vero e proprio atto terapeutico e attraverso il cibo possiamo prevenire malattie e assicurare il giusto equilibrio psicofisico. 

Al giorno d’oggi il tempo da dedicare alla preparazione dei pasti è sempre meno, gli alimenti sono sempre più ricchi di conservanti, coloranti e edulcoranti a discapito della qualità nutrizionale originaria. È ormai frequente sentire parlare di Junk Food, con questo termine si identificano infatti cibi preconfezionati di scarso valore nutritivo e alto contenuto calorico, vale a dire merendine, bibite, piatti pronti, snack dolci e salati.

Quando l'alimentazione non copre in maniera appropriata i nostri fabbisogni nutrizionali possiamo andare incontro ad una malnutrizione per difetto, quando l'alimentazione è carente, o per eccesso, quando mangiamo più del necessario.

Attraverso la terapia dietetica individuale o di gruppo, percorsi di educazione alimentare e supporto alle aziende di ristorazione si può fare molto. In numerose patologie croniche degenerative la dieta è la prima terapia prescritta dal medico. Ma soprattutto in prevenzione sempre più studi clinici confermano i benefici derivati da una corretta educazione alimentare (come dimostra il sistema nazionale di sorveglianza “Okkio alla Salute” del Ministero della Salute e quello dell’Istruzione)

 

Visite Dietistiche

Valutazione della persona e delle abitudini alimentari, elaborazione del programma nutrizionale personalizzato

Percorsi Educazionali

La Sana Dieta, lo svezzamento, l'alimentazione infantile, il vegetarianismo e veganismo, la gestione del diabete

Dieta per tutti

Alcune condizioni cliniche richiedono una terapia specifica. Con la prescrizione del medico posso elaborare una dieta adatta

consulenze alimentari Ristoratori Aziende

Una sana alimentazione aiuta l'efficienza lavorativa, ecco perché può essere utile il mio intervento informativo


cta mela

Detrazioni Fiscali

Essendo il dietista inquadrato dalla legge (D.M. 14.09.1994, n. 744) sotto il profilo di “professionista sanitario dell’area tecnica-assistenziale”, la visita è detraibile ai fini fiscali.

Per fruire della detrazione in oggetto, saranno necessarie la fattura del dietista e la prescrizione del medico (circolare 17/E del 2006). Come altre spese sanitarie sostenute nell’anno di imposta da parte del contribuente, per suo conto o per quello di un coniuge o di un suo familiare a carico, devono essere indicate dal contribuente che presenta il modello 730 nei righi compresi tra E1 ed E5. La detrazione Irpef è pari al 19% della spesa, una volta superata la franchigia di €. 129,11.

La Legge di Bilancio 2020 ai commi 679 e 680 ha previso che, per beneficiare dei rimborsi Irpef del 19%, sarà obbligatorio sostenere le relative spese mediante mezzi di pagamento traccabili. Tutte le spese che danno diritto allo sconto fiscale del 19% in dichiarazione dei redditi, a decorrere dal 2020, non potranno più essere effettuate con l'utilizzo del contante, pena la perdita della detrazione stessa.
 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy. Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.